Illuminazione da esterno per gli uffici direzionali di FAO

Il cliente

FAO, l’organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura fa parte delle Nazioni Unite. L’organizzazione intergovernativa FAO ha 194 Nazioni membri, due membri associati e un’organizzazione membro, l’Unione europea. Con sede a Roma, in Italia, la FAO è presente in oltre 130 Paesi. Lo scopo dell’organizzazione è quello di assicurare che le persone abbiano accesso regolare ad una quantità sufficiente di cibo di buona qualità per poter condurre una vita attiva e sana. La FAO aiuta ad eliminare la fame, l’ insicurezza alimentare e la malnutrizione. Con il suo operato si impegna a ridurre la povertà e promuove una gestione sostenibile delle risorse naturali

La richiesta

A studiare la concezione stilistica insieme al cliente, sono stati i progettisti di Aura Light Italia con l’obiettivo di realizzare una soluzione illuminotecnica in grado di garantire efficientamento energetico, conservando e rispettando l’architettura dell’edificio, ultimato nel secondo dopoguerra. Il risultato è un perfetto equilibrio tra lo stile architettonico dell’edificio e la filosofia del brand Aura Light Italia. Gli spazi esterni della struttura trasmettono eleganza nelle forme senza rinunciare all’ aspetto funzionale. I prodotti illuminotecnici selezionati, grazie ai materiali ricercati e al loro design, ben si integrano con il pregio della struttura e con i materiali di cui è costituita.

La soluzione

La soluzione illuminotecnica per l’area esterna dell’edificio ha tenuto conto delle due principali richieste del cliente: efficientamento energetico e valorizzazione architetturale. Per quest’ultimo aspetto i corpi illuminanti selezionati sono stati posizionati all’esterno della struttura in modo da diversificare abilmente la luce in più livelli, valorizzare tutte e tre le dimensioni e l’equilibrio tra luci ed ombre. Il risultato è una luce architettonica che sottolinea le forme del palazzo e migliora la percezione degli spazi, generando emozioni positive. Per l’aspetto dell’efficientamento energetico il progetto illuminotecnico prevede la sostituzione di tutti gli apparecchi a ioduri con corpi illuminanti con tecnologia LED, il risultato è un’immediata riduzione dei consumi energetici mantenendo gli stessi lux e quindi la stessa quantità di luce. La soluzione progettuale adottata modella lo spazio con la corretta qualità di luce, utilizzandola precisamente dove serve e quando serve ed inoltre ci auguriamo che contribuisca ad arricchire la città senza trascurare il tema della sostenibilità

 

Soluzione per sede FAO – Roma:

• Audit

• Studio e progettazione

• Rapidità di installazione

• Garanzia personalizzata

• Qualità della luce

• Risparmio energetico

Scarica la scheda del case study Aura Light FAO